VISIONS > Pyramidshire
2012 ENG > In 2012 a user of about one million inhabitants was the protagonist of a false and sensational news reporting. The article, published in evidence on the front page of "Quotidiano della Basilicata", headline: "Exlusive! San Fele, pyramid under the mountain". It was the media project "Pyramidshire" organized by Vortex_A office in collaboration with the most popular and best Lucan newspaper investigation. Ispired by television documentary "Forgotten Silver" by Peter Jackson, "Pyramidshire" amazed during the entire morning the whole Basilicata. Two inside pages on the magazine reported photorealistic architectural details of the pyramid, stating the precise location in the small town of three thousand inhabitants, so they found themselves unexpectedly at the center of regional media and blogs.


ITA > Un’utenza di circa un milione di abitanti è stata protagonista il 24 marzo 2012 di una falsa e dirompente notizia giornalistica. L’articolo, pubblicato in evidenza in prima pagina sul Quotidiano di Basilicata, titolava: “Esclusivo! Scoperta archeologica. San Fele, piramide sotto il monte”. Si è trattato della messa in atto del progetto mediatico “Pyramidshire” organizzato dallo studio di progettazione Vortex_A in collaborazione col più noto e diffuso quotidiano di inchiesta lucano che da circa un decennio più volte ha posto sotto attacco i santuari del potere politico ed economico della regione. Ispirato al documentario televisivo Forgotten Silver di Peter Jackson, “Pyramidshire” ha stupito per l’arco di un’intera mattinata l’intera Basilicata. Due pagine interne del periodico hanno riportato dettagli architettonici e fotorealistici della piramide di cui si dichiarava la precisa collocazione sotto il piccolo centro di tremila abitanti inaspettatamente trovatosi al centro dell’attenzione di blog e media regionali.


“Pyramidshire” > da un’idea di Giacinto Cerviere (Vortex_A) con Antonio Carbone (Libria Publisher), Luca Lanini (Faculty of Architecture of Matera), Leonardo Santarsiero (Geologist), Paride Leporace e Lucia Serino (Editor and journalist Quotidiano della Basilicata).